Menu

0

0.00 €

HELIX 7 DS CHIRP GPS G3N |

  • 76
  • images (14)
  • 75
  • 76
  • images (14)
  • 75

Descrizione

HELIX 7 CHIRP SONAR GPS G3N | JH-H7-060 NEW 2019 Display 7’’ – 800H x 480V pixel – 16bit Sonar: Dual... Leggi tutto

Prezzo

819.00  659.00 

Quantità

- +

Totale

819.00  659.00 

IN OFFERTA NUOVO ARRIVO PIU' VENDUTO

Descrizione

HELIX 7 CHIRP SONAR GPS G3N | JH-H7-060

NEW 2019

  • Display 7’’ – 800H x 480V pixel – 16bit

  • Sonar: Dual Spectrum CHIRP – 500 w (RMS)

  • Chartplotter con GPS 10Hz interno – AutoChart Live

  • Network Ethernet e Bluetooth

DATI TECNICI

  • Dimensione Display (diagonale) : 7″

  • Risoluzione (pixel) : 800H x 480V

  • Tipo Display : TFT colori

  • Gradazione colori : 16-bit

  • Retroilluminazione : LED

  • Potenza RMS : 500 Watts

  • Potenza Peak to Peak : 4000 Watts

  • Tipo Sonar: Dual Spectrum CHIRP

  • Sonar Optional : 50 kHz, 50/Low Airmar CHIRP

  • CHIRP Frequenze supportate : Full Mode (150-220 kHz), Narrow Mode (180-240 kHz), Wide Mode (140-200 kHz)

  • SONAR Frequenze supportate : 50/83/200 kHz

  • Profondità max** 2D: 350 mt / 700 mt (con txd XD opz.)

  • Sensore Temperatura : incluso nel transduttore

  • Transduttore  std (incluso) : XNT 9 HW T

  • Montaggio trasduttore std: da poppa

  • Ethernet: sì

  • Bluetooth: sì

  • Ricevitore GPS: 10Hz interno

  • AutoChart Live: sì

  • Vegetation / Hardness: no

  • Slot per cartuccia: 1 x Micro SD

  • Cartografia Navionics (opz.): Navionics Plus

  • Waypoints, Routes, Tracks/Points : 2,750, 47, 50/20,000

  • Alimentazione: 10.8-20 VDC

  • Assorbimento: 800 mA

  • Software aggiornabile: sì

  • Opzioni di montaggio: su staffa o kit da incasso opzionale

  • Dimensioni cm (su staffa) : 26.8 L x 14.73 H x 9.4 P

  • Dimensioni cm (a incasso) : 26.8 L x 13.8 H x 2.9 P

  • Opzioni: Autopilota, Minn Kota i-Pilot Link, 360 Imaging, HD Radar, AIS, NMEA 2000, GPS esterno, Ethernet switch, Remote BT

**Nota Importante: la profondità massima indicata si intende come la massima raggiungibile in condizioni ottimali. In particolare la profondità massima può essere influenzata da vari fattori tra i quali, ma non solo, la densità dell’acqua, il tipo di fondale, le impostazioni dello strumento ed il montaggio del trasduttore.